Location per matrimoni incantevoli per regalarvi una fiaba anche in inverno

Nella stagione invernale, i giochi di luce, che si riflettono sull’immacolata neve fresca, ben si prestano a trasformare la vostra location per matrimoni in un luogo incantato e dai toni fiabeschi.

organizzare-matrimonio-dicembre_2014-2

TI PIACE QUESTO ARTICOLO? Condividilo con i tuoi amici

Stampa

Uno chalet in alta montagna, un vecchio monastero innevato con annessa cappella o chiesetta o uno storico maniero con camini fumanti oppure la sala di un grande hotel immerso in un parco ricoperto da un folto manto di neve, dimore di campagna avvolte dalla foschia e dal caloroso profumo di legna che arde: si tratta di location per matrimoni molto romantiche che possono essere prese in considerazione per l’organizzazione delle nozze nel periodo che intercorre fra novembre e marzo, fra percorsi fatti di torce a vento e candele profumate, decorazioni dai colori caldi e scenografie floreali originali.

Una location per matrimoni fiabesca grazie alla spettacolarità delle scenografie.

Nel caso in cui abbiate stabilito di sposarvi verso sera e di festeggiare presso una location per matrimoni dalla struttura moderna, circondata da un parco con tanto di viale alberato, un tema luce a base di lampade a led, con i lumini che si usano per impreziosire gli alberi di Natale per decorare il viale, è l’ideale. I riflessi prodotti sulla neve trasporteranno gli ospiti in un’atmosfera leggermente surreale e sicuramente unica. La stessa stagione ispira delle tematiche appropriate, portando ad organizzare la cerimonia nel periodo natalizio o addirittura nel giorno di San Valentino: questi casi date ampio spazio a decorazioni fra l’oro e l’argento o il rosso fuoco, al bianco abbinato all’azzurro fra candelabri e candele profumate, all’utilizzo di pigne e muschio, a suppellettili in ferro battuto e tendaggi di broccato.
L’accostamento fra argento e blu intenso è un altro buon filo conduttore per le scenografie, impreziosito da cristalli di ghiaccio e glitter di vario tipo per un’atmosfera davvero glaciale. Oppure si potrà utilizzare il bianco come colore di sfondo, per poi contrastarlo con un rosso fuoco, magari attraverso un tema floreale a base di rose scarlatte e brillanti foglie di edera verde smeraldo. Non passa mai di moda, inoltre, il contrasto caldo – freddo: un parco coperto da un delicato manto di neve e saloni affrescati e con tendaggi preziosi, intiepiditi da caminetti crepitanti e resi ancora più belli da candelabri e posateria d’argento, sono sempre d’effetto. Se avete scelto di incedere verso l’altare poco prima di Natale potete introdurre negli allestimenti qualche alberello dipinto di bianco e addobbato con raffinate e scenografiche decorazioni floreali di rose o delicate orchidee. Infine, se avete scelto una location per matrimoni dalla struttura moderna, lasciatevi tentare da scenografie di design, a base di vetro o cristallo oppure di vasi bianchi o blu in ceramica da cui spuntino piante e fiori di stagione da posizionare in punti strategici dei saloni o della sala.

Un effetto scenografico incantevole per la vostra location di matrimoni è dato da frutta e verdura di stagione.

Immacolate tovaglie bianche che richiamano un soffice manto di neve, dettagli di cristalli per ricordare le scaglie di ghiaccio con composizioni e combinazioni di mele e candele profumate, legnetti e muschio, pigne dipinte, bacche e ghiande, biancospini e agrifogli: sono solo alcune delle alternative per decorare in modo scenografico ed elegante i tavoli del banchetto nuziale della location per matrimoni scelta. Anche le pigne sono molto in voga per i decori perché, grazie alla loro versatilità e perfezione, riescono a rendere una tavola semplice e raffinata. Si possono lasciare nel loro originario color marrone oppure dipingerle con spray argento, bianco o oro, combinandole a candele profumate in vari colori dal cera naturale, al rosso ciliegia. Lo spray bianco può essere impiegato anche per creare  un suggestivo effetto neve su foglie e ramoscelli. Per impreziosire l’insieme, usate ancora del glitter color argento.
Sulla tavola di un ricevimento invernale non possono mancare dei candelabri metallici da intervallare a centrotavola e decori meno pomposi. Le bacche, altro frutto tipico dell’inverno, possono essere cosparse sapientemente sulla tavola oppure proposte in piccole composizioni in mini vasetti da impiegare come segnaposto. Combinate legno e legnetti con il muschio abbinandoli a stoviglie o decorazioni dalle tonalità calde come giallo o rosso ciliegia, oro e arancio. Anche la frutta è un elemento decorativo da non sottovalutare, soprattutto mele e melograni, frutti tipici di stagione: mischiate le varie tipologie e abbinatele a composizioni di fiori freschi. Sapientemente intagliate possono diventare, addirittura, originali porta candele.
Se avete scelto un tema total white per la location per matrimoni, fate risplendere tovaglie candide con composizioni di vasi di vetro squadrati di varie dimensioni in cui far galleggiare petali di rose in essenze profumate, arricchiti da catene di cristalli alternati a composizioni di palle color argento dell’albero di Natale.